The 16th International Saga Conference, Zurigo/Basilea 9-15 agosto 2015

Nei giorni 9-15 agosto si è tenuta a Zurigo e Basilea la sedicesima saga conference, il cui tema principale è stato “Le saghe e lo spazio”. I singoli interventi sono stati suddivisi in sette sottotemi più una sezione aperta. In aggiunta, si sono tenute cinque tavole rotonde e una poster session.

Nei giorni 9-15 agosto si è tenuta a Zurigo e Basilea la sedicesima saga conference, il cui tema principale è stato “Le saghe e lo spazio”. I singoli interventi sono stati suddivisi in sette sottotemi più una sezione aperta. In aggiunta, si sono tenute cinque tavole rotonde e una poster session.

I sottotemi della conferenza sono stati:

– Costruire lo spazio

– Medialità

– Il testo e la sua trasmissione manoscritta

– La recezione della letteratura norrena

– La Scandinavia medievale e l’Europa continentale

– Letterature della Scandinavia orientale

– Corpo e sensi nel Medioevo scandinavo

Gli abstract delle singole relazioni sono reperibili gratuitamente qui.

Tra gli italiani, sono intervenuti:

Andrea Meregalli (Milano), Martina Ceolin (Reykjavík), Lorenzo Lozzi Gallo (Messina), Giovanni Verri (Reykjavík), Simonetta Battista (Copenaghen), Maria Teresa Ramandi (Cambridge).

La prossima (17ma) saga conference si terrà ad agosto 2018 a Reykjavík ed avrà come tema le saghe familiari islandesi.

Per maggiori informazioni su questo evento visitare la pagina web sagaconference2018.hi.is.

Tutti gli interventi delle conferenze passate, a partire dalla prima (Edimburgo 1971), sono adesso reperibili al sito www.sagaconference.org (a cura di Matthew J. Driscoll, Istituto Arnamagnæano di Copenaghen).