Premio Strindberg al prof. Franco Perrelli

Nell’ambito del XIX Convegno internazionale sull’opera di August Strindberg, svoltosi a Roma dal 5 al 7 giugno 2014 presso l’Istituto Italiano di Studi Germanici a Villa Sciarra Wurts, la Società Strindberghiana di Stoccolma (Strindbergssällskapet) ha assegnato il prestigioso Premio Strindberg a Franco Perrelli, Professore ordinario di Storia del teatro nordico presso l’Università degli Studi di Torino. Come è stato sottlineato da Katarina Ek-Nilsson, presidente di Strindbergssällskapet, Perrelli ha promosso dagli anni Ottanta a oggi l’interesse su Strindberg sia in Italia che all’estero, attraverso monografie e saggi scientifici; ha operato come traduttore dell’opera del maggiore autore svedese, e ha promosso lo studio e le conoscenze su Strindberg e sul dramma scandinavo, ad esempio tramite la collana Biblioteca dello Spettacolo Nordico e la rivista “North-West Passage”. E’ stata premiata anche la sua versatilità come autore, citando a questo proposito il suo romanzo Il padre e il figlio.