Lo scrittore svedese Göran Rosenberg a Roma e Milano. 13-14 marzo 2014

“Una breve sosta nel viaggio da Auschwitz”- l’Ambasciata di Svezia invita a vari incontri in Italia con il noto scrittore e giornalista svedese Göran Rosenberg

 

13 marzo ore 18, Casa della Memoria e della Storia, Via San Francesco di Sales 5, Roma

L’Ambasciata di Svezia, in collaborazione con Roma Capitale-Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica e con la Casa Editrice Ponte alle Grazie, invita a un incontro con il noto scrittore e giornalista svedese Göran Rosenberg che presenterà il suo ultimo libro “Una breve sosta nel viaggio da Auschwitz” tradotto in italiano. Insieme all’autore intervengono Roberto Olla, Giornalista RAI e Domenico Scarpa, Consulente del Centro Studi Primo Levi di Torino. Sarà presente l’Ambasciatore di Svezia, Ruth Jacoby.

13 marzo ore 10.30
Göran Rosenberg terrà una conferenza alla Sapienza, Università di Roma presso la Cattedra di Lingue e letterature nordiche, Aula IV, piano rialzato, Villa Mirafiori, Via Carlo Fea, 2, Roma.

14 marzo ore 14.30
Incontro con Göran Rosenberg all’Università  degli Studi di Milano, presso il Dipartimento di Lingue e Letterature straniere, Aula Germanistica, Piazza S. Alessandro 1, Milano.

Per ulteriori informazioni:
Ann-Louice Dahlgren, Addetto Culturale, Ambasciata di Svezia, ann-louice.dahlgren@gov.se