Doppio evento su Strindberg a Torino, 17 dicembre 2012

17 dicembre 2012 – IL CIRCOLO DEI

LETTORI – Palazzo Graneri della Roccia

Via Bogino, 9 – 10123 Torino –

011/4326821

 -A

partire dalle ore 17 in diversi locali del circolo 8 attrici (Claudia Appiano,

Elena Cascino, Laura Ferrero, Manuela Grippi, Vanessa Lonardelli, Vita Respina,

Stefania Rosso, Daniela Vassallo) si alterneranno e reciteranno più volte l’atto

unico“LA PIÙ FORTE” (Den stärkaste),

traduzione di Maria Pia Muscarello. (repliche ogni 30 minuti). Gli

spettatori avranno così modo, assistendo a diverse versioni e interpretazioni

del dramma, di accostarsi, discutere e prendere posizione sulle problematiche

del testo.

 –

ORE 21 – Rappresentazione di “STRINDBERG

E LA MUSICA” a cura di Maria

Pia Muscarello, con Oliviero

Corbetta e Bruno Coli. Per

August Strindberg la musica è sempre stata un elemento fondamentale nella sua

vita, tanto che spesso la ritroviamo nelle sue opere. Da bambino era il suono

delle campane di Stoccolma che suscitava in lui emozioni; alcune serate

trascorse in famiglia erano sovente accompagnate da commenti musicali. A volte

la musica può essere inquietante come quando, a Parigi, egli  si sente ossessivamente perseguitato da

Schumann; ma la musica diviene anche una compagna degli ultimi anni. Infatti

Strindberg organizza, nella sua Torre Blu, incontri musicali con gli amici,

dedicati tra l’altro all’amato Beethoven. Attraverso una carrellata di letture

di passi scelti, Oliviero Corbetta, accompagnato dal musicista Bruno Coli, ci

guida a scoprire un aspetto meno noto al pubblico italiano del grande scrittore

svedese.

Per informazioni: irene.burdese@alice.it